PO FEAMP ITALIA 2014/2020

Misura 5.69 – Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura

Progetto

Green Revolution

Descrizione

Il progetto di investimento si realizza presso la sede dell’azienda in Viale Aldo Moro 13 a Monopoli (BA) ed è finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di:

  • risparmio energetico e riduzione dell’impatto sull’ambiente
  • miglioramento della sicurezza, dell’igiene, della salute e delle condizioni di lavoro
  • realizzazione di processi e sistemi di gestione e di organizzazione migliorati

Nello specifico, l’intervento prevede:

  • installazione di impianto fotovoltaico integrato per l’efficientamento energetico
  • completamento dell’impianto di smaltimento, recupero e depurazione delle acque meteoriche
  • realizzazione di impianto di efficientamento del consumo di energia elettrica comprendente la illuminazione e la videosorveglianza e l’installazione di torrette elettrificate per l’alimentazione dei mezzi frigoriferi in stazionamento nella zona a parcheggio
  • ammodernamento ed efficientamento mezzi di trasporto

L’intervento ruota intorno alla parola chiave ‘risparmio energetico’ e testimonia l’attenzione che l’azienda pone agli sprechi, agli elevati consumi e si traduce in strategie imprenditoriali mirate al benessere dei dipendenti e all’efficientamento energetico delle operazioni. Tale investimento si integra perfettamente con gli obiettivi del FEAMP, sia a livello generale quale quello di “favorire la commercializzazione e la trasformazione”, sia in riferimento agli obiettivi specifici relativi agli investimenti nei settori della trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura, tra cui migliorare le condizioni di lavoro, migliorare e monitorare le condizioni di igiene e di salute pubblica, ridurre i consumi di energia e gli impatti sull’ambiente circostante, applicare nuove tecnologie o sviluppare metodi di produzione innovativi.

Gli obiettivi specifici che l’azienda intende perseguire riguardano:

  • il rafforzamento della posizione dell’Azienda sul mercato di riferimento regionale, sviluppando la posizione “di forza” già consolidata ed accrescendo le proprie capacità produttive e commerciali, garantendo l’alta qualità /freschezza del prodotto
  • la riduzione dell’energia utilizzata nei processi di lavorazione e conservazione del prodotto
  • il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, attraverso l’attuazione di diverse misure atte a eliminare o almeno a ridurre i rischi nelle attività di movimentazione e carico/scarico prodotti